L'osteopatia pediatrica e neonatale

L'osteopatia tramite l'aiuto delle mani e attraverso l'ascolto dei diversi tessuti consente di ritrovare la salute, l'equilibrio e l'armonia corporea anche nei neonati. TRAUMI DA PARTO, DIFFICOLTA' DI SUZIONE, PLAGIOCEFALIA, COLICHE, REFLUSSO, STITICHEZZA, DISTURBI DEL SONNO E DISTURBI DIGESTIVI sono solo alcuni dei disturbi sui quali l'osteopatia può intervenire migliorando la qualità di vita del neonato.

L'osteopatia propone una valutazione generale delle condizioni fisiche del bambino prendendo in esame non solo l'apparato scheletrico e muscolare, ma anche l'aspetto neurologico e comportamentale che lo caratterizza. Si tratta di una terapia non aggressiva, priva di effetti collaterali e per nulla invasiva, che viene generalmente ben tollerata dai bambini, i quali sembrano quasi accettarla piacevolmente.

SINUSITI, OTITI, OCCLUSIONI DENTALI ERRATE, MAL DI TESTA, DISTURBI POSTURALI, SCOLIOSI, DISTURBI DEL SONNO, TRAUMI E CADUTE. Più a lungo un problema viene trascurato più complessi saranno gli adattamenti del corpo per far fronte a quel problema e, di conseguenza, più difficile sarà per il corpo tornare ad uno stato di benessere.